IL FUTURO DI ŠKODA E’ ELETTRICO

Abbiamo  assistito ai più grandi cambiamenti in oltre 100 anni di automobilismo: digitalizzazione, servizi online, guida autonoma, car sharing e servizi di trasporto alternativi.

L’e-mobility,  sta già bussando alla porta, il che significa che presto sarai in grado di sedere sulla ruota di un veicolo elettrico ŠKODA.

Potrai guardare avanti ai modelli ŠKODA ad azionamento elettrico subito dall’ prossimo anno.

2019 sarà:

– l’inizio della produzione della ŠKODA SUPERB PHEV, il primo ibrido plug-in del marchio

– lancio della ŠKODA CITIGO elettrica, la prima auto elettrica pura del marchio

– inizio della produzione di componenti elettrici per veicoli ŠKODA e Volkswagen Group

– Presentazione del SUV elettrico ŠKODA, la versione prodotta in serie del suo concetto VISION E

 

L’elettrica CITIGO è l’auto ideale per la città, dove le sue dimensioni compatte e il funzionamento privo di emissioni verranno alla ribalta.

Il SUPERB PHEV, il primo plug-in ibrido di ŠKODA, combina un motore a combustione interna con una trasmissione elettrica e offre anche l’opzione di una guida puramente elettrica.

L’anno 2020 sarà davvero rivoluzionario, in quanto sarà svelata la versione di massa dello studio VISION E.

Questa sarà la prima auto puramente elettrica di ŠKODA progettata sulla piattaforma MEB, vale a dire il kit modulare del gruppo per veicoli elettrici.

Il concetto VISION E, un SUV a trazione integrale completamente elettrico con potenza di 225 kW, tecnologia di guida autonoma di livello 3, ampie opportunità di infotainment e controllo remoto dei veicoli collegato a Internet, è stato presentato nel 2017.

Entro il 2025, il portafoglio di ŠKODA includerà 10 modelli elettrificati in vari segmenti, sei dei quali saranno completamente elettrici, gli altri saranno ibridi plug-in e ibridi.

ŠKODA CLEVER VALU€
PREVIOUS POST
IL FUTURO DI ŠKODA E’ ELETTRICO
NEXT POST