Cellulare alla guida, ritiro patente subito fino a 6 mesi

Cellulare alla guida, ritiro patente subito fino a 6 mesi

Il problema del cellulare alla guida è sempre più diffuso e negli ultimi anni, gli incidenti sono aumentati vistosamente. 

Il Consiglio di Sicurezza Nazionale ha diffuso i dati che mostrano dove il 27% degli  incidenti automobilisti sono stati causati dall’uso del telefono cellulare mentre si guida.

C’è chi  è intento a chiacchierare al telefono, inviare un messaggio o chattare su Whatsapp quando è per strada alla guida di un auto.

Anche la mania dei selfie è diventata un grave problema a livello di sicurezza stradale, in quanto sempre più persone decidono di scattarsi le  foto in corrispondenza di un treno o di un convoglio, rischiando spesso la vita e aumentando il numero di incidenti.

 

Tutti questi comportamenti rappresentano un pericolo costante da non sottovalutare e da cercare di risolvere al più presto.

Secondo l’Aci “In Italia 3 incidenti su 4 sono dovuti alla distrazione“, quasi 1.200 vittime solo nei primi sei mesi del 2015, giusto per fare un esempio. “E cellulari e smartphone sono una delle cause principali”.

 

 

E così la Commissione Trasporti della Camera dei deputati decide di applicare il pugno duro per le infrazioni legate all’uso dello smartphone in auto: si passa dalla “linea morbida” ad una legislazione più aggressiva e viene introdotta la sospensione immediata della patente già alla prima infrazione.

 

Il nuovo emendamento introduce invece la sospensione della patente da 1 a 3 mesi per chi viene beccato ad utilizzare lo smartphone durante la guida, a questa va aggiunta una sanzione va 160 a 640 €.

La recidività viene invece punita con sanzioni raddoppiate: da 2 a 6 mesi e il pagamento da 320 a 1.282 €. Anche i punti patente decurtati raddoppiano e si passa da 5 a 10.

L’emendamento aiuterà a contrastare la pessima abitudine di utilizzare il cellulare mentre si è al volante: un comportamento pericoloso che distoglie l’attenzione del guidatore dalla strada, con gravi rischi per lui e chi è attorno.

Raddoppiare le sanzioni non bastava e la sospensione della patente alla prima infrazione rende la normativa molto più aggressiva e, si spera, efficace per combattere contro questa pericolosa abitudine.

 ATTENZIONE: LA VITA E’ SENZA PREZZO , E’ TUTTO QUELLO CHE ABBIAMO!

Se devi usare il telefono, FERMATI, in maniera da non ostacolare il traffico e fai quello che vuoi, pure un selfie….

Cellulare alla guida, ritiro patente subito fino a 6 mesi

Batteria auto scarica, cosa fare
PREVIOUS POST
Volkswagen, dal 2019 le sue auto parleranno fra di loro
NEXT POST